Domande frequenti: psilocibina e salute mentale

Per quanto riguarda le scoperte sulla salute mentale, niente nella storia recente ha scosso, o suscitato tanto entusiasmo, quanto il nuovo rinascimento psichedelico.

psilocibina (il composto psichedelico in funghi magici e tartufi) è stato scientificamente esonerato dalla sua ingiusta etichetta di "droga pericolosa'. Gli studi dimostrano più e più volte che i benefici medicinali e terapeutici della psilocibina (e altri psichedelici come, LSD, DMT, MDMA, ayahuasca e ibogaina) sono pronti a cambiare il mondo in meglio, guidando una rivoluzione nel trattamento della salute mentale. 

Leggende urbane e notizie false

Tuttavia, nonostante tutta la fanfara, furore e i fatti freddi e duri, alcune persone trovano ancora difficile accettare che una sostanza contro la quale i loro genitori e insegnanti li mettessero in guardia potrebbe effettivamente andare bene. Grande, anche! È comprensibile. Coloro che non hanno mai cercato il danno - o semplicemente non ne hanno avuto l'opportunità - non hanno mai sentito storie positive sugli psichedelici. Su come possono aprire la tua mente, liberarti dall'ansia, avvicinarti alla natura, darti uno scoppio d'amore, e per finire, sono solo un bel momento. Molte persone ascoltano solo le storie dell'orrore, le leggende metropolitane e notizie false che vola in giro - quel tizio sotto l'acido che pensava di essere un'arancia! — ecc, ecc.

Storie come queste sono palesemente false, ma... do fai il lavoro di spaventare bejeesus tra gli adolescenti che potrebbero prendere in considerazione l'assunzione di sostanze psichedeliche. Se non hai nessuno con i fatti a cui rivolgerti, come puoi mai imparare cos'è cosa?

E così, abbiamo raccolto e risposto ad alcune delle domande più frequenti in relazione agli psichedelici e alla salute mentale, in onore sia della Giornata mondiale della salute mentale, sia in onore di te. Solo quando hai i fatti reali puoi prendere una decisione istruita e informata se gli psichedelici sono per te. Continua a leggere mentre sfatiamo alcuni miti….

Gli psichedelici possono causare problemi di salute mentale?

Uno studio pubblicato nel Journal of Psychopharmacology nel 2015, ha categoricamente messo a tacere l'idea che gli psichedelici, come i funghi magici, possano causare problemi di salute mentale. In un campione di 19,000 consumatori di sostanze psichedeliche, i ricercatori hanno scoperto "nessuna associazione tra l'uso una tantum di sostanze psichedeliche e una maggiore probabilità di grave disagio psicologico.". In effetti è stato anche trovato un collegamento tra l'uso di sostanze psichedeliche e buono salute mentale. 

Ovviamente questo non significa che i brutti viaggi non siano possibili. Se inizi il tuo viaggio psichedelico sentendoti a disagio o infelice, potresti avere un'esperienza meno positiva. Tuttavia, questo è temporaneo. Non ci sarà durata negativo. effetti psicologici. E, in effetti, le persone che sperimentano questi cosiddetti "cattivi viaggi" spesso riferiscono cambiamenti e sentimenti positivi in ​​seguito. 

Infine, c'è un avvertimento qui. Che sebbene gli psichedelici non CAUSANO problemi di salute mentale, possono potenzialmente esacerbare quelli che lo fanno già esistere. Ad esempio, se una persona soffre di schizofrenia grave, non è consigliabile assumere sostanze psichedeliche. Qualsiasi condizione di salute mentale che riduce i tuoi legami con la realtà probabilmente non è adatta. Ma poi, se sei una persona che soffre di schizofrenia, probabilmente ti consigliamo di non bere nemmeno alcolici. In questi casi è necessaria cautela e buon senso. 

I funghi magici creano dipendenza?

Nonostante la credenza comune che i funghi magici diano dipendenza, la scienza dimostra che lo sono sicuramente non. Questa idea è nata con il goffo raggruppamento di sostanze psichedeliche con tutte le altre droghe come la cocaina e l'eroina, che impianti completi per la produzione di prodotti da forno formazione di abitudine. In effetti, i funghi magici vengono ora studiati per trattare la dipendenza da altre sostanze come la nicotina o l'alcol. Se hai bisogno di qualcosa di più convincente, prendi lo stimato Il professor David Nutt's parola per esso;

“Le Nazioni Unite dicono che creano dipendenza, la FDA dice che creano dipendenza, il Misuse of Drugs Act dice che creano dipendenza. Questi farmaci sono anti-addictive. Non creano dipendenza. Uno dei motivi per cui sono vietati è perché le persone dicevano che creavano dipendenza quando non lo erano; trattano la dipendenza. Non creano dipendenza. Il motivo per cui non causano dipendenza è in parte perché trattano la dipendenza e in parte perché producono una tolleranza o desensibilizzazione molto rapida e ciò si verifica così velocemente che le persone smettono di usarle.

I funghi magici sono tossici? 

Di nuovo, è un clamoroso NON. Mentre ovviamente le persone do essere avvelenati dai funghi, ad esempio se stanno cercando cibo senza una guida e identificano erroneamente un fungo - certo. Ma i funghi psichedelici come quelli Psilocybe cubensis dei nostri kit di coltivazione non sono tossici, solo inebriante (e questo è un bene!) In effetti, uno studio recente ha dimostrato che i funghi magici sono la droga ricreativa più sicura: non puoi davvero andare in overdose. Brad Burge di MAPPE stati;

"Non esiste una dose letale nota per l'LSD o la psilocibina pura". 

È più sensato preoccuparsi del "sovradosaggio" di antidepressivi, alcol o persino sale!

In quali condizioni di salute mentale possono aiutare gli psichedelici?

La ricerca sugli usi terapeutici degli psichedelici ha scoperto che possono aiutare a trattare una vasta gamma di condizioni di salute mentale. Con molti di loro, come la psilocibina, che vengono rapidamente introdotti da organizzazioni precedentemente scettiche come la FDA come trattamento rivoluzionario. Tutto questo è molto eccitante per chi soffre di:

Depressione resistente al trattamento, Depressione, PTSD, OCD, problemi di dipendenze, depressione postparto, danno cerebrale traumatico, ansia di fine vita, disturbi d'ansia generali, disturbi alimentari e altro ancora. 

Le persone che usano altri farmaci per la salute mentale possono assumere sostanze psichedeliche?

Sono state condotte ricerche sugli effetti del trattamento psichedelico, se assunto in combinazione con comuni antidepressivi o farmaci per l'ansia. SSRI (inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina) costituiscono l'80% degli antidepressivi prescritti, e sfortunatamente per coloro che li assumono e vogliono provare anche i funghi, i rapporti dicono che potrebbe esserci un problema. Alcuni studi hanno scoperto che gli SSRI attenuano o riducono gli effetti del trattamento con psilocibina. I ritiri di psilocibina nei Paesi Bassi e in Giamaica non accoglieranno le persone per il trattamento se stanno attualmente assumendo SSRI. Ciò significa quindi che la decisione di ridurre il trattamento con SSRI deve essere presa in considerazione.

A differenza dei funghi, gli SSRI do hanno qualità di dipendenza e ritiro fisico. Ciò significa che l'eliminazione degli SSRI deve essere eseguita con supervisione o aiuto. E, decisamente - esclusivamente. dopo averne discusso con il medico. Tuttavia, anche allora, alcuni ricercatori ritengono che l'uso precedente di SSRI potrebbe continuare a smorzare gli effetti, il che è una crudele ironia per coloro che hanno più bisogno di questo trattamento. 

Il lato positivo è che ci sono alcuni esperti che non hanno trovato prove a sostegno di questa preoccupazione. Questo include il dottor Mathew Johnson della John Hopkins University. Egli dichiara;

“Chiunque con quella storia di uso cronico (di SSRI) avrebbe dovuto smettere per diverse settimane prima di una sessione. In termini di qualcuno che ha ancora una risposta smussata anche dopo quel periodo, non l'abbiamo analizzato in modo specifico, ma dubito che ci sia qualcosa di sostanziale poiché abbiamo visto molti casi di sessioni potenti con persone in quella situazione. 

Infine, sebbene vi sia motivo di pensare che gli SSRI possano inibire gli effetti della psilocibina, non ci sono prove che suggeriscano che la combinazione dei due sia dannosa. 

Quanto durano gli effetti della psilocibina sulla salute mentale?

Questo è uno degli elementi più affascinanti e promettenti in relazione ai funghi e alla salute mentale: l'effetto duraturo. Anche se il tuo corpo metabolizza la psilocibina entro 24 ore, il leggendario "effetto bagliore" è molto reale, con utenti che segnalano un buon umore prolungato, molto tempo dopo che gli effetti del farmaco stesso sono svaniti. Inoltre, gli studi hanno scoperto che anche un solo viaggio psichedelico è sufficiente per riportare la visione della vita di alcune persone a un aspetto più positivo, per sempre. Molte persone che hanno avuto esperienze psichedeliche le classificano come uno degli eventi più importanti della loro vita. 

Questa è un'ottima notizia per coloro che stanno attualmente assumendo antidepressivi o farmaci anti-ansia. Il dosaggio e il prezzo sono costanti e possono essere dannosi. I funghi magici possono essere presi molto meno regolarmente. In alcuni casi le persone smettono di prenderli quando sentono di essere in "remissione". Questo è qualcosa di impossibile con le pillole tradizionali. 

Come può una "droga da festa" essere una medicina?

Questo è un po' sciocco. Una domanda trabocchetto. Perché in realtà è un equivoco che i funghi magici siano "droghe da festa". Certo che puoi prendere loro a una festa. Ma allora è molto più probabile che tu e i tuoi amici pelosi vi sdraiaterete e farete un po' di brividi da cuore a cuore e risatine piuttosto che ballare tutta la notte. Raggruppandoli con il consumo eccessivo di alcol o stimolanti come la velocità o la cocaina, il poteri-che-essere si è assicurato che gli psichedelici non fossero presi sul serio come le medicine che sono veramente. 

Speriamo che questa FAQ/sesh sfatata dai miti ti abbia dato le risposte di cui hai bisogno sugli psichedelici e sulla salute mentale. Se hai domande scottanti, faccelo sapere nei commenti qui sotto!

E per le FAQ più generali abbiamo alcuni blog eccellenti che possono rispondere, come ad esempio:

Come prendere i funghi per la prima volta

Come fare il tè ai funghi

Compagno di discesa 

Come fare il limone TEK

Che cos'è un trip sitter?

Come viaggiare da soli

Buon apprendimento! E ricorda: condividi la conoscenza!

Condividi su Facebook
Condividi su twitter